02 Gennaio 2014

Carissimi,

Tra poco più di un mese la nostra Sardegna avrà il compito di rinnovare il Consiglio Regionale. Il 16 di febbraio infatti tutti NOI saremo chiamati a scrivere il nome di chi ci rappresenterà nella più importante Istituzione isolana.

Le difficoltà sono enormi, il periodo storico nel quale viviamo è quanto meno preoccupante ma serve fiducia e coraggio, servono persone capaci che sappiano lavorare per consegnare alla Sardegna il ruolo che le spetta.

Con il Presidente Cappellacci ho lavorato per cercare di arginare l’emergenza “lavoro” e creare nuove prospettive di occupazione, soprattutto giovanile; al mondo dell’impresa ho guardato con grande attenzione battendomi in prima persona affinché nuove risorse regionali fossero stanziate per offrire opportunità di lavoro e sviluppo al mondo delle piccole e medie imprese dell’artigianato, del commercio, dei servizi turistici e non….

I risultati di questa Amministrazione Regionale sono stati importantissimi e personalmente sono orgoglioso di aver fatto parte della squadra del Presidente aiutando la Sardegna a reggere il durissimo impatto che la crisi economica internazionale ha avuto sulla nostra Isola. Gli effetti degli ultimi sei anni sono davanti agli occhi di tutti ed è inutile negare l’evidenza, ma non sono tali da farci venir meno la speranza in una ripresa economica che dia un futuro alla nostra terra.

Ho deciso di rivolgermi a VOI per chiedervi fiducia, un’altra volta. Sarò candidato al Consiglio Regionale per continuare l’importante lavoro svolto in questi anni e con il vostro CONSENSO potete darmi l’ulteriore possibilità di lavorare per la mia Terra con passione, orgoglio e dedizione.

FORZA PARIS.

Mariano CONTU

27 Dicembre 2013

assessorato-lavoro-cagliariDurante la prossima seduta del Consiglio regionale sarà presentato un emendamento che prevede una proroga dei contratti dei lavoratori Csl e Cesil. Lo prevede il verbale d'intesa, sottoscritto stamane, nella sede dell'assessorato del lavoro, tra l'assessore Contu e le rappresentanze sindacali.“Valutata la situazione dei servizi per il lavoro - ha affermato l’esponente dell’esecutivo - e alla luce della legge regionale approvata il 18 dicembre, è indispensabile un intervento normativo che assicuri l’esercizio delle funzioni dei servizi per l'impiego e dia continuità ai contratti dei lavoratori.

24 Dicembre 2013

auguri-natale-2013

Carissimi, a voi tutti e alle vostre famiglia i miei più fervidi auguri di Buon Natale e di un Felice Anno Nuovo accompagnati da tanta salute e buona volontà per affrontare tutti i problemi della crisi economica che potremo risolvere con l'impegno di tutti.

I migliori auguri di Buon Natale e Felice Anno 2014

Mariano Ignazio Contu

20 Dicembre 2013

assessorato-lavoro-cagliariE’stata prorogata al 28 febbraio 2014 la data di scadenza per la presentazione delle domande ai bandi PISL - relativo all’azione di microcredito per il sostegno alle imprese e all'occupazione - e POIC - progetti operativi per l’imprenditorialità comunale. Lo rende noto l’assessore regionale del lavoro, Mariano Contu. “E’ opportuno - ha affermato l’esponente dell’esecutivo - che in un momento di crisi economica, caratterizzato dalla difficoltà di accesso al credito, i comuni beneficiari dell’approvazione dei progetti promuovano azioni di animazione territoriale, affinchè i cittadini interessati alla creazione di nuove attività imprenditoriali, siano informati sulle opportunità offerte dall'avviso regionale.

20 Dicembre 2013

assessorato-lavoro-cagliariL'assessore del lavoro, Mariano Contu ha incontrato, stamane, nella sede dell’assessorato, il professor Taha Mattar, in rappresentanza delle università egiziane, per definire l'accordo di collaborazione e cooperazione, in materia di alta formazione, tra la Sardegna e l'Egitto, specialmente nel settore della chimica verde, della pianificazione sostenibile dell’agroalimentare, e del management. "Il nostro obiettivo - ha affermato l'esponente dell'esecutivo - e' quello di promuovere proposte e progetti con paesi esteri, volti a condividere e rafforzare le esperienze nel campo dell'alta formazione, coerentemente col programma Master in Sardegna, che prevede la realizzazione di corsi di specializzazione aperti anche ad allievi stranieri.

Sei qui: Home