28 Ottobre 2013

indotto-alcoaRiprende la trattativa tra Alcoa e Klesh. La multinazionale americana è disponibile a ritirare la mobilità precedentemente annunciata ai lavoratori di Portovesme, e a concedere il secondo anno di cassa integrazione straordinaria. E’ quanto emerso dall’ incontro al ministero dello Sviluppo economico, presieduto dal sottosegretario Claudio De Vincenti, al quale hanno partecipato gli assessorati regionali del lavoro e dell’industria, i rappresentanti degli enti locali e le organizzazioni sindacali. Il Governo segue il negoziato tra le due aziende. Si è riavviato un percorso che potrebbe rimuovere i precedenti ostacoli alla trattativa. L’Alcoa ha chiesto a Klesch una garanzia fideiussoria che Klesh ha reputato eccessivamente onerosa.

25 Ottobre 2013

assessorato-lavoro-cagliariLa Giunta regionale, su proposta dell'assessore regionale del lavoro, Mariano Contu, ha approvato la disciplina del maestro artigiano del commercio e delle professioni, definendo il programma formativo dell’apprendistato qualificante, distinto per target d’utenza e per titolo da conseguire. "L'apprendistato - ha affermato l'assessore Contu - è il principale canale d'ingresso nel mondo del lavoro. Dopo tre anni di formazione e pratica l'apprendista ha l'opportunità di essere assunto in azienda con la qualifica conseguita. La Regione ha assunto un controllo diretto nella programmazione e nella verifica dell’efficacia dei percorsi formativi tesi a favorire l’inserimento lavorativo."

25 Ottobre 2013

contu-sfirs"La Sardegna sta affrontando una difficile crisi economica: la disoccupazione aumenta, i piccoli Comuni si svuotano, le industrie chiudono. E, come se non bastasse, le imprese non riescono a ottenere liquidità. Per far fronte a questa situazione, la Regione ha deciso di rafforzare il suo impegno a favore dello sviluppo della competitività e della capacità imprenditoriale dei territori sardi, predisponendo un intervento che coinvolge direttamente i Comuni." Lo ha detto l’assessore regionale del lavoro, Mariano Contu, presentando alla stampa la seconda fase del bando PISL- POIC. Con questo Fondo, la Regione eroga contributi rimborsabili a tasso zero per l’imprenditorialità, l’occupazione e lo sviluppo locale, a favore di nuove imprese in fase di start up e di quelle già avviate che intendono investire sull’innovazione.

24 Ottobre 2013

assessorato-lavoro-cagliariÈ stato sottoscritto, stamane, nella sede dell'Assessorato del Lavoro, un accordo preliminare tra la Regione, il Consorzio del Parco Geominerario e la società ATI-IFRAS Spa, cosi come previsto da specifica deliberazione della Giunta regionale. Con la sottoscrizione di questo atto si da finalmente avvio a quelle azioni di coordinamento fra i vari soggetti ( Regione, Consorzio e ATI) volti a rendere più efficaci gli interventi affidati ad Ati-ifras, sulla base delle recenti previsioni normative adottate dal Consiglio regionale. 

23 Ottobre 2013

assessorato-lavoro-cagliariDomani, giovedì 24 ottobre 2013, nella sede dell’assessorato regionale del lavoro (7° piano), alle ore 10, l’assessore del lavoro, Mariano Contu, e il Presidente della SFIRS, Antonio Tilocca, illustreranno alla stampa il fondo PISL-POIC, finanziato dal Por Sardegna Fse 2007–2013. A seguire, alle ore 11, l’assessore Contu interverrà al convegno di presentazione del bando PISL-POIC, Piano per lo sviluppo di nuove imprese, in programma al T-Hotel, in via dei Giudicati, 66. (LA)

Sei qui: Home